Health & Wellness, Lifestyle

Dieta del cetriolo per perdere peso velocemente

cetriolo

Come ogni anno, d’estate si inizia a correre ai ripari per perdere gli ultimi chili accumulati nei mesi precedenti. Infatti, dopo la sedentarietà dell’inverno si cerca di tornare in forma ricorrendo a diete veloci per drenare liquidi e perdere peso. Una delle diete più famose è sicuramente la dieta del cetriolo, che promette una rapida perdita di peso e soprattutto del fastidioso gonfiore. In questo articolo, troverai tutte le caratteristiche di questa dieta depurativa.

Le proprietà del cetriolo

Il cetriolo è composto per lo più d’acqua (circa 95%) ed ha un apporto energetico ridottissimo, per questo motivo è ritenuto un ottimo alleato di chi ha necessità di depurare l’organismo e vuole seguire un regime alimentare ipocalorico: 100 grammi di polpa di cetriolo contengono solo 12 calorie. Ricco di vitamine, minerali, ferro, calcio e magnesio. Secondo i sostenitori della dieta del cetriolo, l’assunzione regolare può depurare il proprio organismo dalle tossine, pulendo il tratto digestivo e stimolando il metabolismo. Il cetriolo gode di ben quattro proprietà importantissime per l’organismo:

  • depurative
  • rinfrescanti
  • anticatarrali
  • emollienti
dieta del cetriolo
Cetriolo

Caratteristiche della dieta

La dieta del cetriolo promette di perdere fino a 7 kg in soli 7 giorni. A differenze di diete ben più ferree, vengono garantiti cinque pasti al giorno: nessun rischio di morire di fame, nonostante la poca varietà di alimenti concessi. I cetrioli sono a basso contenuto di proteine, sostanza nutritiva di cui il corpo necessita per mantenere la salute della pelle, dei muscoli e articolazioni. Per questo, la dieta consiglia di abbinare la verdura con alcuni cibi ricchi di proteine.

Alimenti da consumare e giornata tipo

In questo regime – che si consiglia di sostenere fino ad un massimo di 14 giorni – si consiglia l’assunzione di tre pasti tradizionali principali e due spuntini. Gli alimenti concessi all’interno della dieta sono:

  • Cetrioli: illimitati
  • 150g di tonno al naturale
  • 2 uova sode
  • 150g di carni bianche
  • Yogurt o Kefir
  • Pane integrale
  • Patate dolci lesse
  • 500g di frutta: da consumare principalmente tra gli spuntini e la cena
  • Liquidi: tè, caffè senza zucchero. Nessuna bibita gassata, nè alcool.

Una giornata di dieta quindi prevederà l’assunzione di cetrioli a volontà, carboidrati derivanti dalla frutta, dalle patate dolci e dal pane integrale – esclusa assolutamente la pasta – e proteine delle uova, yogurt e carni bianche o tonno. Ecco una giornata tipo:

  • Colazione: un piatto di insalata di cetrioli e 2 uova sode
  • Spuntino: una mela grande, una pesca o 5 prugne
  • Pranzo: pane integrale tostato e un piatto di insalata di cetrioli
  • Spuntino: bevanda detox al cetriolo
  • Cena: 300g di frutta a scelta

Per seguire al meglio la dieta del cetriolo viene consigliata la preparazione dell’insalata, per la quale si avrà bisogno di ben 400g di cetrioli, una cipolla, sale e 200ml di yogurt o kefir.

Aspetti negativi della dieta

dieta restrittiva
Dieta restrittiva

Nessuno studio ha analizzato i pro e i contro della dieta del cetriolo. Sicuramente, essendo una dieta a basso introito calorico, l’aspettativa è quella di perdere peso; tuttavia, questa perdita si verificherà solamente durante i soli giorni di regime e sarà possibile recuperare il peso tornando ad una alimentazione più varia. Le diete restrittive sono difficili da mantenere nel lungo termine, al contrario di una dieta bilanciata che promette risultati migliori nel tempo e sostenibili. Altro punto a sfavore della dieta del cetriolo è l’assenza di nutrienti: infatti, i cetrioli forniscono solo un piccolissimo numeri di nutrienti, come potassio, vitamina C e vitamina K. Manca la giusta quantità di proteine, grassi, fibre, calcio e ferro, che gli alimenti di contorno della dieta non riescono a raggiungere.

L’ideale quindi è saper organizzare la propria alimentazione in modo sì sano, ma soprattutto bilanciato. Inserisci ad ogni pasto il giusto quantitativo di tutti i macronutrienti – carboidrati, grassi e proteine. Noi di NutriBees sosteniamo da sempre l’alimentazione sana e bilanciata, offrendo ogni settimana un menù con tantissimi piatti freschi, gustosi e leggeri. Scopri i nostri due nuovissimi menù: il menù Healthy – un menù ricco e bilanciato, caratterizzato da ingredienti ricercati e gourmet – e il menù Comfort – per chi ama la semplicità della tradizione, senza rinunciare alla qualità.