Health & Wellness, Lifestyle

Antiossidanti naturali contro i radicali liberi.

antiossidanti naturali

Tutti ormai conoscono l’importanza degli antiossidanti per il nostro benessere. Queste sostanze contrastano i radicali liberi e aiutano a mantenere i nostri tessuti sani e il nostro corpo giovane. L’assunzione degli antiossidanti avviene sia con l’integrazione, sia grazie ad alimenti ricchi di proprietà. Ma quali sono i cibi definiti antiossidanti naturali che contrastano l’invecchiamento?

Cosa sono gli antiossidanti

Il nostro corpo è continuamente soggetto a reazioni metaboliche, che provocano la creazione dei radicali liberi. Questi danneggiano le strutture cellulari, provocano l’invecchiamento cellulare e lo sviluppo di diverse patologie, tumori e malattie. Per contrastare l’azione dei radicali liberi e prevenire l’ossidazione cellulare esistono delle sostanze chiamate antiossidanti. Oltre a quelli sintetici, che vengono assunti tramite integrazione, è possibile introdurre nella propria alimentazione anche antiossidanti naturali. Per la precisione, gli antiossidanti si dividono in:

  • Antiossidanti endogeni: enzimi come il glutatione e la melatonina.
  • Antiossidanti esogeni: sono tutti gli antiossidanti naturali, integratori alimentari che intervengono nei processi di detossificazione.

Gli antiossidanti naturali

Gli antiossidanti naturali sono sostanze introdotte con un’alimentazione sana e l’assunzione di cibi ricchi di vitamine. Le vitamine in questione sono la Vitamina A, Vitamina C e Vitamina E; oltre a queste, anche minerali come rame, zinco, selenio, carotenoidi e polifenoli sono dei preziosissimi antiossidanti naturali. La maggior parte dei biologi e nutrizionisti consigliano l’assunzione degli antiossidanti naturali attraverso dei piccoli accorgimenti. Si consiglia di assumere 5 porzioni tra frutta e verdura durante la giornata, utilizzare olio d’oliva per condire, cuocere poco gli alimenti per preservare le proprietà organolettiche.

Vitamina A

La vitamina A, detta anche retinolo, è una vitamina liposolubile. Tutti gli alimenti di origine animale come latte, uova, formaggi contengono retinolo, mentre i vegetali contengono i carotenoidi (beta-carotene), in particolare vegetali con colore giallo arancio come zucca, carote, peperoni, melograno.

Peperoni
Peperoni ricchi di Vitamina A

Vitamina C

La vitamina C – o acido ascorbico – è l’antiossidante più potente in natura. Compie un ruolo attivo nel sistema immunitario, protegge le cellule da stress, sintetizza le proteine e ha un ruolo fondamentale nel metabolismo energetico. La vitamina C si trova in molti tipi di frutta e verdura come le arance, le fragole, i mandarini, gli spinaci, i broccoli, i pomodori. Poiché è una vitamina che si degrada facilmente, si consiglia di conservare questi cibi non più di 3/4 giorni e di consumarli principalmente crudi o poco cotti.

Frutti rossi antiossidanti
Fragole e mirtilli sono ottimi frutti ricchi di Vitamina C

Vitamina E

La vitamina E è una vitamina liposolubile ed è composta da tocoferoli e tocotrienoli. Si trova principalmente negli alimenti di origine vegetale e la sua azione viene potenziata dal selenio, che aiuta a contrastare l’invecchiamento, a migliorare la circolazione. Gli alimenti principali ricchi di vitamina E sono gli oli vegetali, la frutta a guscio e alcuni ortaggi.

Frutta secca ricca di vitamina E
Tutta la frutta secca è ricca di vitamina E

Cibi ricchi di antiossidanti

  • Frutta e verdura: i vegetali più ricchi di antiossidanti naturali sono pomodoro, spinaci, cavolo, cavoletti di bruxelles, barbabietola, mirtilli, uva, more, pompelmo, fragole, arance, carote, zucca, albicocche, ciliegie ecc…
  • Cereali: si consiglia l’assunzione di quelli integrali, perchè il grano integrale è quello con una maggiore quantità di vitamina E, carotenoidi e minerali come zinco, rame e selenio. Preferire quindi cereali come avena, farro, orzo, grano saraceno. Nei nostri menù inseriamo sempre piatti ricchi di cereali integrali come la nostra Insalata di Farro e Gamberi.
Insalata di farro e gamberi con antiossidanti naturali
Insalata di Farro e Gamberi
  • Legumi: il loro consumo è consigliato anche tutti i giorni. Da consumare naturalmente con la buccia, perché ricca di polifenoli. I legumi vanno cotti fino a farli diventare teneri, mai al dente.
  • Olio evo, semi e cacao
  • Tè verde e caffè
  • Più pesce e meno carne: è meglio preferire il pesce al consumo della carne, in particolare scegliendo pesci di acqua fredda come sgombro, sardine, tonno, trota, salmone, merluzzo ricchi di acidi grassi essenziali. Noi di Nutribees offriamo tantissime ricette a base di pesce, dai primi ai secondi. Controlla ogni settimana il sito per i nuovi menù e scegli i piatti di pesce che ti preferisci.
Sgombro al pesto
Sgombro al pesto leggero con riso integrale e broccoletti alle olive
  • Spezie: l’utilizzo di spezie in cucina è un’ottima soluzione per integrare gli antiossidanti nella propria alimentazione; preferisci soprattutto zenzero, curcuma, timo, salvia e rosmarino.

Per fare il pieno di antiossidanti naturali e contrastare l’invecchiamento è importante seguire un’alimentazione varia ed equilibrata. Se vuoi essere sicuro di assumere tutti i nutrienti necessari prova un menù personalizzato come quelli di NutriBees. Fai il test nutrizionale gratuito per capire quali sono i cibi più adatti a te e ricevili a casa per seguire una dieta sana senza stress.