Health & Wellness, Lifestyle

Dieta Eutirox: cosa mangiare per chi assume levotiroxina

La tiroide è una ghiandola, produttrice di ormoni, importantissima per la funzionalità del nostro organismo. In alcuni casi la tiroide fatica a produrre le iodotironine, determinando un disordine definito ipotiroidismo. L’ipotiroidismo è trattato con farmaci come la levotiroxina o eutirox e con una alimentazione adeguata, in grado di aiutare il funzionamento della ghiandola. Scopriamo insieme cosa mangiare e cosa evitare per costruire una dieta per chi assume eutirox.

L’importanza dello iodio e altri minerali

Lo iodio è un microelemento essenziale per il funzionamento della ghiandola tiroidea. L’apporto alimentare del minerale è perciò cruciale per evitare disfunzioni come l’ipotiroidismo. Secondo molti medici non esiste una vera e propria dieta per chi assume eutirox, tuttavia ci sono tantissimi alimenti che possono aiutare la corretta funzione della ghiandola.

Oltre allo iodio, infatti, chi soffre di patologie tiroidee necessita di un buon apporto di selenio, che entra in gioco in diversi processi enzimatici del metabolismo della tiroide. Oltre al selenio sono importanti anche ferro e zinco. La carenza di ferro può condizionare in maniera negativa la funzione dell’organo, determinando scarsa ossigenazione.

Dieta eutirox: come si assume la levotiroxina?

Prima di scoprire quali sono gli alimenti che aiutano la funzionalità della tiroide e quali è meglio evitare, è importante capire come va assunto l’Eutirox o i farmaci a base di levotiroxina. L’assunzione di levotiroxina contemporaneamente al cibo potrebbe limitare il giusto assorbimento del principio attivo. Si raccomanda quindi di assumere Eutirox dai 15 fino ai 60 minuti prima della colazione.

Cosa mangiare e cosa evitare

Sappiamo bene quanto una dieta sana e bilanciata aiuti il corpo a rimanere in forma. Quando si incorre in patologie come l’ipotiroidismo inoltre è importante capire quali sono i cibi consigliati e quali quelli da evitare.

In una dieta per chi assume eutirox sono da evitare cibi come:

  • soia
  • alghe essiccate
  • caffè (blocca l’assorbimento di levotiroxina)
  • alcolici
  • cereali ricchi di glutine
  • verdure crucifere come broccoli, cavolfiori, cavolini di Bruxelles, rape, verza e rucola
dieta per eutirox
L’assunzione eccessiva di soia e prodotti a base di soia potrebbero rallentare il corretto funzionamento della tiroide

I cibi SI’

Gli alimenti che aiutano il funzionamento della tiroide sono – come detto prima – quelli ricchi di iodio. Via libera al pesce azzurro, sardine, sgombri, salmone e merluzzo. Sono ottimi anche le uova, i latticini e la carne, legumi, semi oleosi e frutta secca.

dieta per eutirox
Sgombro e legumi sono due alimenti che aiutano chi soffre di patologie alla tiroide

Scopri il menù di Nutribees, che offre un’ampia selezione di piatti ogni settimana con ingredienti freschi e genuini.

Ordina Ora