Health & Wellness, Lifestyle

Differenze tra Nutrizionista, Dietologo e Dietista

Scriva Nutrizionista

Nutrizionista, dietista o dietologo? Molti ce lo chiedono in chat sul nostro sito NutriBees e molti se lo chiedono ma forse non hanno mai avuto il coraggio di esporre apertamente i loro dubbi: chi è il professionista più adatto per le proprie esigenze? Quali sono le differenze tra questi tre professionisti nel settore dell’alimentazione?

Prima di addentrarci in questa differenziazione e capire come scegliere il professionista giusto per le proprie esigenze, capiamo perchè è importante andare da una di queste figure per ricevere una visita nutrizionale piuttosto che accontentarsi di una diagnosi e di una dieta fai da te. La tentazione di aprire google e digitare le parole “dieta facile” potrebbe essere tentatrice ma i risultati potrebbero non essere buoni. Troppo spesso online (e non solo) si trovano diete alla moda che durano il tempo di un estate e spesso portano più danni che benefici al nostro corpo

Sul nostro sito è presente un semplice test nutrizionale gratuito che però non ha la pretesa di essere di più che un simpatico questionario capace di darci alcune indicazioni basilari e che in alcun modo possono sostituire la visita con un nutrizionista. Compilando il test sul sito di Nutribees infatti – e inserendo i propri dati, obiettivi, possibili intolleranze ecc… – vengono consigliati i piatti più adatti all’esigenza del cliente.

Ordina Ora

Tofu con verdure saltate

Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza analizzando le similarità e le differenze tra i diversi ruoli per capire chi meglio può aiutarci a dire cosa riporre nel frigorifero e cosa mangiare per sentirci un po’ più in forma rispetto a come ci sentiamo oggi.

 Nutrizionista

Generalmente laureato in biologia con specializzazione in dietetica o nutrizione, può quindi valutare i bisogni nutritivi ed energetici delle persone prescrivendo così diete. Non può prescrivere farmaci. Inoltre è spesso considerato un esperto in materia di “benessere”, per cui viene integrato in servizi relativi a scuole e ospedali per consigliare il paziente a 360°. Nel nostro blog potrete trovare diverse classifiche in cui elenchiamo i migliori nutrizionisti città per città e ne intervistiamo anche molti altri in modo da conoscere le loro passioni, come lavorano e darvi informazioni necessarie per poter prenotare una visita nutrizionale presso i loro studi.

Dietologo

Ha una laurea in Medicina e Chirurgia e una specializzazione di 4 anni in Scienze dell’Alimentazione. Dunque è un dottore a tutti gli effetti e può prescrivere sia diete che farmaci, risultando così la figura più completa nell’ambito nutrizionale. Il dietologo ha la responsabilità clinica dei pazienti ed è di sua competenza sia l’individuazione di un eventuale disturbo, sia la prescrizione di esami e terapie.
Questa figura è però in seria diminuzione in quanto ad oggi esistono strade più rapide per formarsi in ambito nutrizionale.

Dietista

Ha una laurea triennale in dietistica e come il nutrizionista può prescrivere diete ma non farmaci. Il dietista di fatto va a creare e far applicare le diete prescritte dal medico ma ha l’autonomia di svolgere attività educativa e di informazione per diffondere il verbo di una alimentazione più sana ai fini di prevenzione e miglioramento della qualità della vita. Questa figura può aiutare sia persone “sane” che persone con particolari patologie senza alcuna limitazione se non quanto detto sopra.

Quindi, a quale professionista rivolgersi?

In effetti a questa domanda non c’è una risposta univoca, generalmente il nostro consiglio è che se non si soffre di patologie particolari in ambito alimentare e si vuole cercare di avere uno stile di vita migliore, si possono contattare dietisti e nutrizionisti, mentre in caso di patologie più complesse e obesità grave consigliamo di contattare un dietologo o un nutrizionista.

In ogni caso ricordiamo che più che i titoli bisogna cercare dei professionisti con delle metodologie solide e che sappiano instaurare rapporti duraturi.