Tag

pranzo sano

Health & Wellness, Lifestyle

Lunch break can boost your productivity. How?

Five ways to make the most out of your lunch break.

You may look productive when you work through your lunch, but studies have found you’re anything but. In fact, working through your lunch break is one of the least productive things you can do.

Think you’re too busy to take a break? Think twice. Allowing your brain to switch off gives it a chance to re-energize. And when you return to work you will get more done than you would have without taking the rest.

All breaks from work are useful, but here are five tips to get your productivity rates increasing.

Tip #1: Eat mindfully

Nomen omen, as Latins would say. A lunch break should be for eating lunch. Yet, many people are eating hurriedly, unhealthily, or not eating at all. And since nutrition and productivity are linked, those could be a problem.

Mindful eating is essentially eating with a focus on what you are putting in your mouth and it allows us to decrease stress. It also helps encourage us to eat healthily, which in turn makes us fitter, smarter, and happier.

If you want to know more, here you can find some easy tips to improve your food habits.

Tip #2: Socialize

Being around other people makes us happy and improves our physical well-being. Spending your lunch break socializing can give you the push you need to make it through the afternoon’s work.

Coordinating your schedule with your bf or family would be great, since you’d spend your lunch break catching up and chatting. 

a group of friends enjoying a cup of coffee while chatting.
A cup of coffee with friends before getting back to work.

We know COVID-19 has messed things up and now meeting is no longer so easy. But if being physically together isn’t possible, technology comes and saves you.

Alternatively, you can spend that time with your colleagues. Workplace socializing is good for business because it builds relationships and encourages teamwork. Try to get out of the office and make sure to avoid business chat: otherwise it’ll feel like an extension of work.

Tip #3: Exercise

As many of you may know, the mental benefits of exercises are overwhelming. Why don’t you use your lunch-hour to make use of them? It will boost your energy, apart from making you feel 

You don’t have to do some sort of extreme stuff: a walk outside your house or office would be enough since it allows you to stretch and breathe some fresh air (apart from making you looking away from the screen for more than one sec).

A girl stretching
Stretch yourself

Tip #4: Make plans

Having something to look forward to has a powerful psychological effect on our happiness, especially during these difficult times when even the smallest surprise looks like a huge event. 

Use your lunchtime to plan something exciting. It could be a weekend away, dinner with your best friends, or even just a night in with a film you’ve always wanted to see.

Your plans will put you in a good mood for the rest of the day, plus arranging something nice for the evening will motivate you to power through your workload so to get home and enjoy your treat!

Tip #5: Escape mentally

The work bubble and its frenetic rhythm can leave us stressed. Spend your lunch breaks getting away from it all by reading a book, listening to an engaging podcast, or watching an interesting TV program. Focusing on different subjects will let you to get back to work relaxed and with a fresh perspective.

Listening to an engaging podcast among the different things you can do in your break.
Learning something new, why not?

Whatever you prefer, make sure you enjoy it away from your desk. Changing up our location allows us to switch off from work.

To us at NutriBees, lunch breaks are fundamental. And that’s the reason why we put so much effort into trying to prepare ready-to-eat, healthy and fresh meals which could be deliver right at your doorstep. We think the best part is that our meals allow you to: save time, eat healthier and try different food.

What are you waiting for? Give us a try! 😉

Health & Wellness

Pausa pranzo in ufficio: 5 consigli per una sana alimentazione

Cosa mangiare in pausa pranzo in ufficio può essere un vero e proprio problema, specialmente se vuoi seguire una sana alimentazione e stai cercando di dimagrire.

Il pranzo è uno dei pasti più importanti della giornata, reintegra i nutrienti che hai speso durante la mattinata e ti fornisce energie per affrontare al meglio il pomeriggio.

È importante che il tuo pranzo in ufficio sia nutriente e bilanciato, ma soprattutto leggero e digeribile per evitare appesantimenti e assicurarti un pomeriggio produttivo.

Dove andare a mangiare in pausa pranzo

A meno che tu non usufruisca di un servizio mensa aziendale, dovrai scegliere tra portarti il pranzo da casa o andare a mangiare in qualche ristorante, bar o tavola calda nelle vicinanze del tuo ufficio. La prima è sicuramente l’opzione che ti consigliamo maggiorante perché:

  • Pranzare al bar o al ristorante tutti i giorni è poco sostenibile sia da un punto di vista economico che di salute. Generalmente pranzare al ristorante costa molto e non hai nessun controllo su ingredienti, quantità e condimenti dei piatti.
  • Rispettare la tua dieta mangiando tutti i giorni al ristorante è un’impresa praticamente impossibile. Le porzioni sono generalmente più abbondanti e ovviamente finirai per mangiare tutto…
  • Uscire dal tuo ufficio per la pausa pranzo può essere un problema. Magari preferiresti passare la tua pausa pranzo rilassandoti in compagnia dei tuoi colleghi piuttosto che spostarti per andare a mangiare.

Cosa mangiare in pausa pranzo: 5 consigli per una sana alimentazione in ufficio

1. NON SALTARE I PASTI

Uno dei consigli che viene dato più spesso dai nutrizionisti è quello di consumare pasti regolari mangiando poco, ma spesso. Questo aiuta ad avere le giuste energie durante tutto l’arco della giornata e a tenere sotto controllo il proprio appetito evitando abbuffate e sgarri.

Una condizione essenziale affinché questa tattica funzioni è quella di non saltare i pasti, specialmente la colazione. Saltando i pasti infatti è molto probabile che il tuo appetito aumenti per quelli successivi. Risultato? Nell’arco della giornata finirai per introdurre più calorie di quante non ne avresti introdotte facendo più pasti.

2. PIATTO UNICO

Non è un mistero, noi siamo grandi sostenitori del piatto unico bilanciato perché raggruppa in un unico gustoso piatto tutto quello di cui hai bisogno:

  • una fonte di carboidrati come cereali integrali o quinoa
  • una fonte di proteine come carne bianca, pesce o legumi
  • una fonte di grassi buoni come olio extravergine d’oliva o frutta secca
  • verdura per fibre e vitamine.

Il piatto unico è un’ottima soluzione per il pranzo in ufficio anche perché è molto comodo da portare. Basta infatti una sola vaschetta ed il gioco è fatto!

3. STARE LEGGERI ED EVITARE CIBI PESANTI

Quante volte ti è capitato di riuscire a stento a tenere gli occhi aperti mentre una sensazione di torpore invadeva il tuo corpo? Anche noi combattiamo ogni giorno contro l’abbiocco post-pranzo ed una domanda che ci viene spesso posta è come evitarlo.

Facciamo una premessa, il sonno è dettato dai ritmi circadiani noti anche come “naturale orologio biologico” e dall’omeostasi del sonno ed è naturale che verso le 14 aumenti la voglia di sonno. Ma puoi sicuramente limitare sensazioni di stanchezza dopo pranzo evitando di mangiare troppo o di consumare cibi difficili da digerire (ad esempio cibi molto grassi).

4. PRENDERSI UNA PAUSA E MANGIARE CON CALMA

Che tu faccia un pranzo veloce o che ti sieda a mangiare in compagnia dei tuoi colleghi, ti consigliamo di consumare il tuo pasto con calma, masticando tanto e godendoti la tua pausa.

Nonostante i ritmi a lavoro possano essere spesso elevati, è importante che ti riservi il giusto tempo per consumare il tuo pranzo con calma. Un pranzo mangiato di fretta può causare problemi di digestione e fastidi intestinali lasciandoti di cattivo umore per il resto della giornata. Inoltre, può incidere negativamente sulla tua produttività.

Consumare i pasti con calma è estremamente importante per evitare di mangiare troppo ed ingrassare. Masticare a lungo il cibo è molto importante per digerire più facilmente e sentirci più sazi. La sazietà infatti è una sensazione psicologica che il cervello deve avere il tempo di elaborare.

5. TISANE e TE

Bere tisane e te durante la giornata è sicuramente un’ottima abitudine perché non solo ci aiuta a raggiungere i 1,5 litri d’acqua al giorno, ma anche a rilassarci e sentirci più sazi.

Tisane ed infusi possono essere bevuti caldi, tiepidi o freddi in base alle tue preferenze e puoi scegliere tra una quantità praticamente infinita di gusti. Le nostre tisane preferite sono limone e zenzero, menta e liquirizia, e finocchio dolce, BUONISSIME!

NutriBees: la soluzione che cercavi

Portarsi il pranzo da casa è sicuramente un’ottima soluzione per il tuo pranzo in ufficio: ti permette di risparmiare e di sapere esattamente cosa va nei tuoi pasti, controllandone ingredienti e quantità. Nonostante ciò, sappiamo che lavorando si ha spesso poco tempo da dedicare alla cucina, figuriamoci alla preparazione del pranzo per il giorno seguente. Questo generalmente risulta in pasti assemblati all’ultimo minuto, spesso molto semplici e a volte anche decisamente tristi, diciamocelo.

Anche per rispondere a quest’esigenza è nato NutriBees! Il nostro obiettivo è aiutare chi vuole seguire una sana alimentazione e mangiare bene, anche in pausa pranzo. Il tutto in modo semplice e veloce ovviamente!

I nostri piatti sono studiati insieme a nutrizionisti e garantiscono un adeguato apporto di proteine, carboidrati, fibre e grassi. Inoltre, il nostro menu include sempre piatti vegetariani e vegani. Questo fa si che i nostri piatti risultino adeguati a diversi tipi di regimi alimentari e diete.

Il nostro servizio è attivo su tutt’Italia, nessun comune escluso. Voi dovete solo dirci quali piatti del menù desiderate e i nostri chefs si metteranno all’opera per realizzare la vostra pietanza con la massima cura.

Già molti dei nostri utenti utilizzano NutriBees per la loro pausa pranzo in ufficio. Se sei curioso di sapere cosa li ha spinti a provarci e come si trovano con NutriBees, puoi consultare le interviste sul nostro blog o vedere le recensioni su Facebook.


NutriBees per Aziende

Abbiamo da poco lanciato le nostri soluzioni NutriBees per Aziende in modo da soddisfare le esigenze di piccole/medie imprese, ma anche di grandi aziende. Da forniture aziendali ad eventi educativi dedicati alla sana e corretta alimentazione, ti garantiremo massima flessibilità nella soluzione proposta con la possibilità di provare il servizio per un periodo limitato e poi decidere se proseguire o meno. Se volessi ricevere una offerta per tutto il tuo ufficio compila questo form in modo da poterti ricontattare con la proposta migliore per te.

COMPILA IL FORM