Health & Wellness

Spesa a domicilio a Lecco: i nostri consigli

spesa a domicilio a Lecco

Negli ultimi anni il commercio online ha rivoluzionato le nostre vite. Oggi è del tutto normale acquistare sul Web qualsiasi cosa, dall’abbigliamento all’elettronica, passando per i viaggi ed i corsi di formazione. Questo fenomeno si è esteso anche ad altri settori, come quello dell’industria alimentare. Possiamo acquistare la spesa online, e questo ci porta due enormi vantaggi: risparmio e comodità.

Non possiamo certo sottovalutare il fattore “comodità”, incrementato dalle molte app per fare la spesa. Inoltre, i migliori supermercati per la spesa online, consegnano in poche ore. Ecco un articolo per capire l’evoluzione che l’e-commerce gastronomico sta avendo, e quali sono le previsioni future in merito, sia a livello nazionale sia nell’area di Lecco.

Spesa online a domicilio a Seregno

NutriBees: spesa e piatti pronti a domicilio a Lecco

Molti pensano che con la spesa online si comprino solo le “materie prime”, ma non è così. Per molti, cucinare e lavare le stoviglie può diventare un problema, specialmente per coloro che lavorano in ufficio, oppure in qualche azienda che non prevede molto tempo da dedicare alle pausa pranzo. Chi lavora in smart working, non ha sempre tempo di preparare un menù pronto e variegato.

Qui entra in gioco NutriBees. Un servizio che si occupa proprio della consegna piatti pronti a domicilio, ed è attivo a Lecco e in tutta la zona circostante. Quale è il vantaggio di questo servizio? Non esistono limiti geografici, come spesso accade per la spesa online tradizionale. Che si tratti di comuni confinanti come Malgrate, Pescate, Galbiate o Garlate , oppure anche più periferici, come Pasturo,Moggio, Cremeno, Vedeseta o Colle Brianza. NutriBees consegna in poco tempo qualsiasi piatto, scelto tra i 30 del nostro menù online.

E-commerce gastronomico e spesa online: i numeri

Come anticipato, è un dato di fatto che il mondo dell’e-commerce sia in crescita continua: le statistiche parlano chiaro. La “novità”, se così vogliamo chiamarla, sta nel fatto che il fenomeno si è esteso al food&grocery. Ad esemepio, solo nel 2015, il settore ha visto una crescita del 77% rispetto all’anno precedente. Parliamo di incrementi superiori a qualsiasi ambito, addirittura più della moda o del settore editoriale. Sempre più supermercati consegnano la spesa a domicilio. Chi ha iniziato questo trend? Aziende del mondo della GDO, come Carrefour o Esselunga, seguiti da Conad e Crai, fino ad arrivare ai discount come Lidl o Eurospin. La spesa online a domicilio è oramai una realtà consolidata.

Spesa a domicilio: vantaggi

Poiché fare la spesa online è diventato parte della nostra routine quotidiana, i big dell’e-commerce tradizionale si sono lanciati in questo nuovo business, diventando leader anche in questo settore. Amazon su tutti incontra il favore degli utenti, anche se magari per un numero più limitato di prodotti.

Ecco una lista dei leader per la spesa online a domicilio:

  • Amazon (costi di consegna bassi ma conveniente solo per alcuni prodotti)
  • Carrefour
  • Esselunga
  • Lidl
  • Eurospin
  • Conad

Vi siete chiesti perché la spesa online consegna a domicilio ha tanto successo? Prezzi migliori e la consegna della spesa a domicilio in poche ore, che evita il traffico cittadino e le code nei supermercati; sono di fatto gli stessi motivi che hanno decretato il primato del commercio online “no food”.

Spesa alimentare online: limiti

La consegna spesa a domicilio è un comodità per tanti, ma ancora non per tutti. Questo è normale dato che è un servizio che sta prendendo piedo proprio in questi anni, e che deve essere ancora affinato perchè raggiunga la perfezione. Ad oggi l’unico vero grande limite della spesa a casa, è che si ritiene possa essere disponibile solamente a coloro che abitano nei grandi centri urbani. Ed è così, perchè spesso le piccole periferie sono “tagliate” fuori, gli abitanti di moltissime frazioni sono costrette a recarsi comunque nei supermercati, come gli abitanti di Lecco sanno bene. Come vedremo non è più così. Grazie ad alcuni servizi come Nutribees è possibile rifornirsi su tutto il territorio nazionale

Parliamo infatti di un passo importante per le grandi catene della GDO, che costringe i supermercati ad una riorganizzazione interna. Innanzitutto c’è da stipulare nuovi accordi con corrieri e “padroncini” per le consegne. D’altronde il trend è oramai consolidato, e siamo sicuri che i grandi big come Simply, Eurospin, Pam e tanti altri, non si lasceranno sfuggire l’occasione per conquistare nuove fette di mercato.

NutriBees: servizi offerti

Nessuna località è troppo piccola per NutriBees, a differenza di alcune situazioni per la spesa supermercato online. Inoltre, offriamo numerosi servizi, come l’innovativo test nutrizionale gratuito, con cui il sistema sarà in grado di consigliare quali sono i piatti migliori per l’utente, in base ad una serie di domande.

Il menù è decisamente vario, in grado di interrompere la monotonia alimentare che molto spesso contraddistingue la nostra quotidianità:

Cucina Italiana di pesce e di carne, Cucina Etnica, Sushi, Pizza, Piadina, Gastronomia, Cucina salutare, Cucina Vegetariana, Cucina Vegana, Cucina senza glutine, Cucina Asiatica, Cucina Messicana, Cucina giapponese, Cucina Araba, Poke, Cucina Indiana, Cucina Cinese, Cucina dietetica, Ramen, Noodles, Cucina Regionale, Toast, Cucina Thailandese e molto altro ancora. 

Come detto, il servizio offerto da NutriBees, è attivo a Lecco e tutti i comuni limitrofi, tra cui:

Malgrate, Pescate, Valmadrera, Galbiate, Garlate, Ballabio, Erve, Vercurago, Morterone, Brumano, Mandello del Lario, Civate, Olginate, Carenno, Ello, Oggiono, Valbrona, Canzo, Valgreghentino, Cremeno, Locatello, Cassina Valsassina, Moggio, Colle Brianza, Pasturo, Vedeseta, Oliveto Lario, Lierna, Esino Lario, Sant’Omobono Terme, Fuipiano Valle Imagna

Health & Wellness

Cibo a domicilio a Conegliano

cibo a domicilio a conegliano

Cibo a domicilio a Conegliano? Con NutriBees hai la soluzione in pochi click

Ti capita mai di non avere voglia di fare la spesa, cucinare o lavare i piatti? Queste attività richiedono tempo prezioso che, nella vita di tutti i giorni, spesso non si ha, specialmente se devi preparare il pranzo in ufficio per il giorno dopo. Come fare? La soluzione è NutriBees!

Un servizio semplice ed utile per risparmiare tempo prezioso da dedicare a te stesso, alla tua famiglia e agli amici. Pensa che è il primo servizio di cibo a domicilio d’Italia. Con NutriBees puoi ordinare online 24 ore su 24 e ricevere il tuo menù direttamente a casa. Sarà il tuo chef personale ed il tuo servizio di consegna a domicilio di fiducia.

Cibi buoni, sani e comodi consegnati a casa tua a Conegliano

Pensi che a Conegliano non ci siano servizi a domicilio? NutriBees c’è! Il nostro servizio è semplice ed immediato, dovrai solo entrare nel nostro sito, consultare il menù online e scegliere tra oltre 30 proposte differenti. Ci sono così tanti piatti che non sai scegliere? Prova a consultare il nostro test nutrizionale gratuito che, in base alle risposte e alle tue abitudini alimentari, ti indirizzerà verso la scelta più adeguata per te.

Puoi scegliere pacchetti composti da 5, 6, 10 o 12 piatti, che puoi ricevere con l’abbonamento settimanale Flexi, oppure con una singola consegna. Scelto il box, puoi completare l’acquisto scegliendo il giorno di consegna che preferisci, dal martedì al giovedì.

La consegna include tutti i piatti gourmet che hai scelto e che potrai conservare in frigorifero fino a 20 giorni. A questo punto è arrivato il momento di goderti la giornata.

Affidati a NutriBees per i tuoi ordini di cibo a domicilio a Conegliano

Se, tornando a casa, apri il frigorifero e non trovi nulla all’interno, non ordinare la solita pizza o il solito kebab. Prova il servizio di NutriBees: il frigorifero sarà sempre pieno di leccornie. Inoltre, grazie alla conservazione in atmosfera protettiva, puoi conservare i nostri piatti per una durata massima di 20 giorni. Tu dovrai solo scaldarli al microonde, in forno o in padella. Per godersi un pasto gourmet targato NutriBees basta davvero poco!

Il menù varia ogni settimana e, a seconda della fantasia dello chef potrete scegliere tra piatti:

  • tradizionali
  • pizza
  • ramen
  • poke
  • sushi
  • asiatici
  • sudamericani
  • vegetariani
  • senza glutine

Cosa succede se sei a dieta? Devi sapere che tutti i piatti NutriBees sono bilanciati e caratterizzati dall’utilizzo di materie di prima qualità. Più di 30.000 utenti hanno già provato il nostro servizio, anche a Conegliano e provincia.

Di seguito, ecco alcune recensioni di utenti che hanno apprezzato la novità e la comodità del nostro servizio di consegna cibo online.

Stop alle pause pranzo tristi a Conegliano con un click

Preparare il pranzo da consumare in ufficio può risultare difficile: non sempre si ha il tempo di organizzare i pasti seguendo una dieta equilibrata e varia. Grazie a NutriBees potrai dire addio ad una pausa pranzo triste e monotona, potrai ordinare i piatti online e riceverli direttamente a casa a Conegliano e dintorni. Diventeremo il tuo chef a domicilio preferito.

Quanto costa? Il costo parte da €7,95 (spese di spedizione incluse) per un piatto completo per pranzo o cena, e puoi pagare utilizzando la carta di credito. A breve ci sarà la possibilità di usufruire anche di buoni pasto.

I vantaggi di scegliere NutriBees per i tuoi pasti sono davvero tantissimi:

  • Consegna in tutta la città e provincia;
  • Piatti healthy, gourmet e bilanciati;
  • Piatti pronti a lunga conservazione solo da scaldare;
  • Ampio menù con cucine italiane e internazionali;
  • Opzioni vegetariane, vegane e senza glutine;
  • Supporto nella scelta del menù tramite test nutrizionale;
  • Abbonamento senza vincoli e pagamento online;
  • Servizio clienti sempre disponibile per qualsiasi evenienza.

Siamo presenti in tutta Conegliano e provincia incluse le seguenti località

San Vendemiano / Santa Lucia di Piave / San Pietro di Feletto / Susegana / San Fior / Colle Umberto / Vittorio Veneto / Vazzola / Refrontolo / Tarzo / Cordignano / Cimadolmo / Spresiano / Revine Lago / Fregona/ Limana / Alpago / Belluno / Nervesa della Battaglia

Il nostro menù online per consegna a domicilio include

Cucina Italiana di pesce e di carne / Cucina Etnica / Sushi / Pizza / Piadina / Gastronomia / Cucina salutare / Cucina Vegetariana / Cucina Vegana / Cucina senza glutine / Cucina Asiatica / Cucina Messicana / Cucina giapponese / Cucina Araba / Poke / Cucina Indiana / Cucina Cinese / Cucina dietetica / Ramen / Noodles / Cucina Regionale / Toast / Cucina Thailandese

Health & Wellness

Spesa a domicilio a Pordenone: i nostri consigli

spesa a domicilio a pordenone

Ormai è cosa nota che il commercio online abbia rivoluzionato la nostre vita: fare acquisti sul Web è normalità, sia che si tratti di comprare indumenti, elettronica, viaggi e persino corsi di formazione. Ciò che colpisce è che negli ultimi anni questo il fenomeno si è esteso anche ad altri settori, come quello dell’industria alimentare. Fare la spesa online, non solo è del tutto normale, ma conferisce anche due grandi vantaggi: risparmio e comodità. Molti usufruiscono di questo servizio proprio per la sua comodità ed oggi, è possibile accedervi anche grazie alle moltissime app per fare la spesa. Senza dimenticare inoltre che i migliori supermercati per la spesa online, consegnano in poche ore. In questo articolo cercheremo di capire l’evoluzione che l’e-commerce gastronomico sta avendo, e quali sono le previsioni future in merito, sia a livello nazionale sia nell’area di Pordenone.

Spesa online a domicilio a Seregno

NutriBees: spesa e piatti pronti a domicilio a Pordenone

Quando si fa la spesa online si può acquistare di tutto, non solo le materie prime. Questo fattore è molto importante per quelle persone che non hanno a disposizione molto tempo oltre al lavoro. Cucinare e lavare le stoviglie può diventare un problema per chi lavora in ufficio, oppure in qualche azienda, dove il poco tempo per la pausa pranzo, non è sufficiente per preparare un pasto adeguato. Ma anche per quelle persone che fanno smart working, in alcuni casi un menù pronto e variegato, può risultare decisamente comodo.

Ecco perché NutriBees è prezioso, perché si occupa proprio della consegna piatti pronti gourmet a domicilio, ed è attivo a Pordenone e in tutta la zona circostante. Cosa rende unico NuriBees? Rispetto alla spesa online tradizionale, non ha limiti geografici. Che si tratti di comuni confinanti come Porcia, Cordenons, Roveredo in Piano, Fiume Veneto ed Azzano Decimo , oppure anche più periferici, come Meduna di Livenza, San Giorgio della Richinvelda, Montereale Valcellina, Maniago o Gorgo al Monticano non importa: NutriBees può consegnare in poco tempo qualsiasi piatto a scelta tra i 30 del menù online.

E-commerce gastronomico e spesa online: i numeri

Negli ultimi anni il mondo dell’e-commerce ha mostrato una crescita esponenziale, ed il fenomeno si è esteso al food&grocery. Se prendiamo i dati, solamente nel 2015, questo nuovo settore è cresciuto del 77% rispetto all’anno precedente, con un incremento superiore a tutti gli altri ambiti, persino alla moda. I supermercati che consegnano la spesa a domicilio sono sempre più numerosi, anche se i primi ad iniziare questo trend sono stati nomi di tutto rispetto del mondo della GDO, come Carrefour o Esselunga. Poco dopo si sono accodati anche Conad e Crai, fino ad arrivare ai discount come Lidl o Eurospin. La spesa online a domicilio è oramai una realtà consolidata.

Spesa a domicilio: vantaggi

Dato che fare la spesa online è diventato parte della nostre vita qotidiana, i grandi dell’e-commerce, che già padroneggiavano su altri mercati, si sono lanciati in questo settore, diventandone i leader. Amazon su tutti incontra il favore degli utenti, anche se magari per un numero più limitato di prodotti.

Ecco una lista dei leader per la spesa online a domicilio:

  • Amazon (costi di consegna bassi ma conveniente solo per alcuni prodotti)
  • Carrefour
  • Esselunga
  • Lidl
  • Eurospin
  • Conad

Vi siete chiesti perché la spesa online consegna a domicilio abbia tanto successo? I motivi sono gli stessi che hanno decretato il primato del commercio online “no food”:prezzi migliori e la consegna spesa a domicilio in poche ore, essenziale per evitare il traffico cittadino e le code nei supermercati.

Spesa alimentare online: limiti

Tanti possono usufruire della comodità della consegna spesa a domicilio, ma ancora non tutti. Questo fatto è del tutto normale se pensiamo che stiamo parlando di un servizio che sta prendendo davvero piede solamente negli ultimi anni, e che quindi deve essere ancora affinato per risultare impeccabile. Ad oggi l’unico vero grande limite della spesa a casa, è che è disponibile solamente per coloro che abitano nei grandi centri urbani. Spesso, le piccole periferie non godono di questi servizi, costringendo gli abitanti di moltissime frazioni a recarsi comunque nei supermercati, come gli abitanti di Pordenone sanno bene. Come vedremo non è più così, ma alcuni servizi come Nutribees permettono di rifornirsi su tutto il territorio nazionale.

Questo è sicuramente un passo importante per le grandi catene della GDO, che costringe i supermercati ad una riorganizzazione interna. Il primo punto da valutare, è sicuramente quello dei nuovi accordi da stipulare con corrieri e “padroncini” per le consegne. D’altronde il trend è oramai consolidato, e siamo sicuri che i grandi big come Simply, Eurospin, Pam e tanti altri, non si lasceranno sfuggire l’occasione per conquistare nuove fette di mercato.

NutriBees: servizi offerti

Ovunque viviate, anche a Pordenone, NutriBees può raggiungervi, a differenza di alcune situazioni per la spesa online. Ci sono numerosi i servizi offerti dal brand, uno dei quali è l’innovativo test nutrizionale gratuito. Compilando tale test con alcuni dati personali infatti, il sistema sarà in grado di consigliare quali sono i piatti migliori per l’utente.

Il menù è decisamente vario, in grado di interrompere la monotonia alimentare che molto spesso contraddistingue la nostra quotidianità:

Cucina Italiana di pesce e di carne, Cucina Etnica, Sushi, Pizza, Piadina, Gastronomia, Cucina salutare, Cucina Vegetariana, Cucina Vegana, Cucina senza glutine, Cucina Asiatica, Cucina Messicana, Cucina giapponese, Cucina Araba, Poke, Cucina Indiana, Cucina Cinese, Cucina dietetica, Ramen, Noodles, Cucina Regionale, Toast, Cucina Thailandese e molto altro ancora. 

Come detto, il servizio offerto da NutriBees, è attivo a Pordenone e tutti i comuni limitrofi, tra cui:

Porcia, Cordenons, Roveredo in Piano, Fiume Veneto, Azzano Decimo, San Quirino, Zoppola, Prata di Pordenone, Pasiano di Pordenone, Chions, Aviano, Fontanafredda, Brugnera, Casarsa della Delizia, Valvasone Arzene, Vivaro, Portobuffolè, Pravisdomini, San Vito al Tagliamento, Mansuè, Meduna di Livenza, San Giorgio della Richinvelda, Montereale Valcellina, Maniago, Gorgo al Monticano

Health & Wellness

Spesa a domicilio a Trezzano sul Naviglio: i consigli di NutriBees

spesa a domicilio a trezzano sul naviglio

La possibilità di fare acquisti online ha rivoluzionato le nostre vite. Ormai è del tutto naturale acquistare sul Web qualsiasi cosa, dall’abbigliamento all’elettronica, dai viaggi ai corsi di formazione. Il fenomeno, negli ultimi anni, si è esteso anche ad altri settori, come quello dell’industria alimentare. Fare la spesa online presenta due grandi vantaggi rispetto a quella tradizionale: risparmio e comodità. La comodità è un fattore da non sottovalutare, grazie alle moltissime app per fare la spesa. Senza dimenticare inoltre che i migliori supermercati per la spesa online, consegnano in poche ore. Cercheremo di capire l’evoluzione che l’e-commerce gastronomico sta avendo, e quali sono le previsioni future in merito, sia a livello nazionale sia nell’area di Trezzano sul Naviglio.

Spesa online a domicilio a Seregno

NutriBees: spesa e piatti pronti a domicilio a Trezzano sul Naviglio

Con la spesa online si può acquistare di tutto, non solamente le”materie prime”. Può capitare che nella vita di tutti i giorni cucinare e lavare le stoviglie possa diventare un problema. È questo il caso di coloro che lavorano in ufficio, oppure in qualche azienda, dove il poco tempo per la pausa pranzo, non è sufficiente per tutti i preparativi. Ma anche per quelle persone che fanno smart working, in alcuni casi un menù pronto e variegato, può risultare decisamente comodo.

Ed è proprio questo lo scopo di NutriBees, che si occupa proprio della consegna piatti pronti a domicilio, ed è attivo a Trezzano sul Naviglio e in tutta la zona circostante. NutriBees può semplificare molto la propria routine, ma il suo vantaggio è dato dal fatto che non esistono limiti geografici, come spesso accade invece per la spesa online tradizionale. Che si tratti di comuni confinanti come Gaggiano, Corsico, Cesano Boscone, Buccinasco o Cusago, oppure anche più periferici, come Bresso, Sesto San Giovanni, Segrate, Vimodrone o Cologno Monzese, non importa: NutriBees può consegnare in poco tempo qualsiasi piatto a scelta tra i 30 del menù online.

E-commerce gastronomico e spesa online: i numeri

Il mondo dell’e-commerce è in crescita continua e le statistiche parlano piuttosto chiaro. Il fenomeno negli ultimi tempi si è esteso al food&grocery. Solamente nel 2015 ad esempio, il settore ha registrato una crescita del 77% rispetto all’anno precedente. Una crescita superiore a qualsiasi ambito, anche più della moda o del settore editoriale. I supermercati che consegnano la spesa a domicilio sono sempre più numerosi, e ad aprire le danze sono stati nomi di tutto rispetto del mondo della GDO, come Carrefour o Esselunga. Poco dopo si sono accodati anche Conad e Crai, fino ad arrivare ai discount come Lidl o Eurospin. La spesa online a domicilio è oramai una realtà consolidata.

Spesa a domicilio: vantaggi

Nella nostra routine ora c’è anche il fare la spesa online. I grandi dell’e-commerce tradizionale non potevano lasciarsi sfuggire questo nuovo business, così ci si sono lanciati diventando leader anche in questo settore. Amazon su tutti incontra il favore degli utenti, anche se magari per un numero più limitato di prodotti.

Ecco una lista dei leader per la spesa online a domicilio:

  • Amazon (costi di consegna bassi ma conveniente solo per alcuni prodotti)
  • Carrefour
  • Esselunga
  • Lidl
  • Eurospin
  • Conad

Ma perché la spesa online consegna a domicilio ha tanto successo? Prezzi migliori e consegna a casa in poche ore, che evita il traffico e le code nei supermercati. Sono di fatto gli stessi motivi che hanno decretato il primato del commercio online “no food”.

Spesa alimentare online: limiti

La consegna spesa a domicilio è un comodità per tanti ma, purtroppo, non tutti possono usufruirne. Questo è un servizio che sta prendendo davvero piede in questi ultimi anni, e che quindi deve essere ancora affinato per risultare impeccabile. Ad oggi l’unico vero grande limite della spesa a casa, è che si ritiene possa essere disponibile solamente coloro che abitano nei grandi centri urbani. Molto spesso infatti, le piccole periferie sono escuse da questi servizi, costringendo gli abitanti di moltissime frazioni a recarsi comunque nei supermercati, come gli abitanti di Trezzano sul Naviglio sanno bene. Come vedremo non è più così, ma alcuni servizi come Nutribees permettono di rifornirsi su tutto il territorio nazionale

E’ un passo importante per le grandi catene della GDO, che costringe i supermercati ad una riorganizzazione interna e a stringere nuovi accordi con corrieri con corrieri e “padroncini” per le consegne. D’altronde il trend è oramai consolidato, e siamo sicuri che i grandi big come Simply, Eurospin, Pam e tanti altri, non si lasceranno sfuggire l’occasione per conquistare nuove fette di mercato.

NutriBees: servizi offerti

NutriBees è innovativa perchè arriviamo ovunque, a differenza di molti supermercati che consentono di fare la spesa online. Nessuna località è troppo piccola o poco servita. Numerosi i servizi offerti dal brand, uno dei quali è l’innovativo test nutrizionale gratuito. Compilando tale test con alcuni dati personali infatti, il sistema sarà in grado di consigliare quali sono i piatti migliori per l’utente. 

Il menù è decisamente vario, in grado di interrompere la monotonia alimentare che molto spesso contraddistingue la nostra quotidianità:

Cucina Italiana di pesce e di carne, Cucina Etnica, Sushi, Pizza, Piadina, Gastronomia, Cucina salutare, Cucina Vegetariana, Cucina Vegana, Cucina senza glutine, Cucina Asiatica, Cucina Messicana, Cucina giapponese, Cucina Araba, Poke, Cucina Indiana, Cucina Cinese, Cucina dietetica, Ramen, Noodles, Cucina Regionale, Toast, Cucina Thailandese e molto altro ancora. 

Come detto, il servizio offerto da NutriBees, è attivo a Trezzano sul Naviglio e tutti i comuni limitrofi, tra cui:

Gaggiano, Corsico, Cesano Boscone, Buccinasco, Cusago, Milano, Zibido San Giacomo, Assago, Cisliano, Noviglio, Settimo Milanese, Rozzano, Rosate, Cornaredo, Bareggio, Pero, Albairate, Basiglio, Binasco, Baranzate, Rho, Opera, Lacchiarella, Novate Milanese, Bollate, Arese, Cormano, San Donato Milanese, Bresso, Sesto San Giovanni, Segrate, Vimodrone, Cologno Monzese

Health & Wellness

La dieta del mesomorfo: principali caratteristiche.

Il mesomorfo è uno dei tre somatotipi base e viene considerato da biologi e nutrizionisti un soggetto “baciato dalla genetica”. Grazie alle sue caratteristiche, la sua è una dieta assolutamente non restrittiva. Ecco le caratteristiche principali del mesomorfo e della sua dieta.

Il mesomorfo e le sue caratteristiche

Il mesomorfo è dotato di una corporatura muscolosa, atletica e di un metabolismo estremamente veloce: infatti il mesomorfo difficilmente ingrassa e facilmente dimagrisce. Quando si allena il soggetto mesomorfo utilizza metodiche specifiche, per riuscire a massimizzare i risultati; ha una capacità di recupero muscolare più breve rispetto a tutti gli altri somatotipi e non ha alcuna difficoltà ad allenarsi frequentemente, addirittura fino a 5/6 volte a settimana.

Somatotipi: Quali sono e come si differenziano

Con il termine somatotipo si intende la struttura corporea dell’individuo. Esistono tre somatotipi principali, dai quali derivano ben più di 70 categorie. Non è assolutamente facile, secondo biologi e nutrizionisti, identificarsi esattamente in uno dei tre somatotipi base.

I tre somatotipi principali sono endomorfo, mesomorfo ed ectomorfo. Questi si differenziano per caratteristiche fisiche, metabolismo, tipo di allenamento e di alimentazione.

I tre somatotipi principali: Mesomorfo, Ectomorfo, Endomorfo.
I tre somatotipi principali
  • Endomorfo: è caratterizzato da spalle strette, fianchi larghi e grasso corporeo elevato. Il somatotipo endomorfo accumula grasso con molta facilità, ha un fisico tondeggiante con un addome sporgente. Gli individui endomorfi sono facilmente soggetti a problemi di obesità. La sua alimentazione deve essere controllata, in modo che si faccia attenzione a calorie e carboidrati assunti. Infatti, l’endomorfo deve controllare l’apporto di carboidrati con un indice glicemico alto, in quanto tende a sviluppare l’insulinoresistenza.
  • Ectomorfo:  sono solitamente individui alti, esili con un’ossatura minuta. Hanno una muscolatura quasi inesistente e una percentuale di grasso molto bassa. Visto il suo corpo esile, l’ectomorfo deve mangiare molto, facendo attenzione però che le elevate calorie che assume non si trasformino in grasso. La sua alimentazione deve essere meticolosa e organizzata in base al giusto rapporto tra i macronutrienti.
  • Mesomorfo: muscoloso, con un aspetto maturo e una postura corretta. Il mesomorfo ha quello che si dice “il fisico perfetto“, caratterizzato da una notevole massa muscolare ed una bassa percentuale di grasso.

Le caratteristiche della dieta del mesomorfo

Dieta bilanciata per mesomorfo
Dieta bilanciata per mesomorfo

Il segreto principale dell’uomo e della donna mesomorfi è quello di poter seguire un’alimentazione senza particolari restrizioni. Grazie alla sua genetica potrebbe mangiare di tutto, sviluppando muscolo e perdendo grasso in maniera facile e regolare. Nonostante la fortuna di questi soggetti, il consiglio è sempre quello di seguire un’alimentazione bilanciata e salutare, che permetta di mantenere i risultati a lungo termine.

La maggior parte dei nutrizionisti descrive la dieta per i soggetti mesomorfi secondo la suddivisione in percentuale dei macronutrienti. La corretta spartizione dei nutrienti si esaudisce in:

  • 50% di energia da carboidrati.
  • 33% di energia da proteine magre.
  • 20% di energia da grassi buoni.

La dieta del mesomorfo: i macronutrienti

I carboidrati

I carboidrati non sono un problema: i mesomorfi possono assumerli in grande quantità e anche ad alto indice glicemico, nonostante sia sempre meglio preferire fonti integrali. Molti Personal Trainer consigliano di introdurre una buona dose di carboidrati dopo l’allenamento, per facilitare la spinta degli zuccheri nei muscoli. Noi di Nutribees ogni settimana offriamo un menù con un’ampia scelta di primi piatti a base di cereali integrali e non, come la nostra Insalata di Farro e Gamberi.

Insalata di Farro e Gamberi

Le proteine

L’apporto proteico giornaliero è indispensabile per ricostruire le fibre muscolari danneggiate durante le sessioni di allenamento. La dieta bilanciata del mesomorfo prevede uova, legumi associati a cereali, pesce e carni magre. Il mesomorfo preferisce fonti di carne bianca come pollo e tacchino, accompagnate sempre da una buona dose di verdure e cereali. Nonostante il beneficio, è importante non esagerare con le porzioni di carne, perché potrebbero affaticare il lavoro dei reni. Infatti, l’apporto giornaliero di proteine consigliato non dovrebbe superare i 1,5 grammi per kg.

Esempio di piatto a base di proteine
Tacchino arrosto con carote e cavolfiori

I grassi

Infine i grassi buoni, come gli acidi grassi Omega-3 e Omega-6 sono importanti per chiudere il bilancio energetico del mesomorfo. La corretta alimentazione prevede l’assunzione di questi lipidi da diverse fonti: olio evo, avocado, semi e frutta secca, avocado e pesci come il salmone. Un piatto ricco di grassi buoni è il nostro Salmone ai semi di papavero con riso rosso e cavoletti, esempio di piatto unico e bilanciato con ottime fonti di grassi, proteine e cereali.

Piatto unico e bilanciato
Salmone al papavero con riso rosso e cavoletti

Un servizio specifico come Nutribees.com offre la possibilità di creare un menù personalizzato in base alle esigenze specifiche di ognuno. Nutribees ha l’obiettivo di supportare a 360 gradi tutte le persone che desiderano migliorare il loro benessere tramite l’alimentazione, per questo offre delle soluzioni affidabili studiate con nutrizionisti e dietisti.

Un modo per seguire uno stile di vita sano, senza rinunciare alla buona cucina! Se sei curioso di scoprire i servizi di Nutribees ti consigliamo di visitare questa pagina.

Health & Wellness

Perché è importante bere acqua per l’alimentazione?

Bere acqua è importante per l'alimentazione

L’acqua rappresenta il 60-65% del peso corporeo. E’ il principale solvente per le reazioni metaboliche, regola il volume cellulare, la temperatura corporea , trasporta i nutrienti, rimuove le scorie e abbassa la pressione. L’acqua che beviamo o che assumiamo tramite i cibi, può essere considerata un nutriente essenziale. Il corpo produce acqua come risultato di molte reazioni ma non è sufficiente a soddisfare la necessità quotidiana.

Quanto devo bere?

Gli alimenti apportano una quantità di acqua che può andare dallo 0 all’80%. Più l’alimento è grasso e lavorato meno acqua contiene. Ovviamente i cibi più ricchi di acqua sono la frutta e la verdura.

L'acqua è contenuta nei cibi
Quantità di acqua nei cibi

La quantità di acqua da assumere (cibi/liquidi) deve essere in grado di pareggiare le perdite (bilancio idrico). Le perdite idriche sono rappresentate da:

  • respirazione
  • sudore (dipende dalla temperatura, umidità, metabolismo basale, vestiario) 
  • feci
  • urina

È difficile avere un dato certo per tutti. Dipende dall’alimentazione, dall’età, dal sesso, dalla composizione corporea, dalla temperatura ambientale e dall’attività muscolare. Le raccomandazioni (RDA) parlano di 1ml/kcal nell’adulto (2000kcal=2 litri), e 1,5ml/kcal per i bambini.

I bambini hanno una maggior quantità di acqua e soprattutto hanno un metabolismo molto accelerato. Oltre a questo presentano una perdita di acqua per evaporazione più elevata per il maggior rapporto tra superficie corporea e peso rispetto all’adulto. Tutti questi motivi rendono i bambini sensibili a deficit di acqua. Fateli bere moto, non aspettate che siano loro a chiederlo.

Se faccio sport ed ho una consistente massa magra il mio fabbisogno di acqua aumenterà. I muscoli sono fatti del 70% (almeno) di acqua, e solo del 20% di proteine…eppure queste non mancano mai.

Bere molta acqua è importante. Come bere di più?

  1. se avete difficoltà a bere, provate a lasciare perdere il bicchiere ed ad attrezzarvi con  una bottiglia anzi meglio ancora una borraccia di acciaio che fa bene all’ambiente. Avere la bottiglia/borraccia tra i piedi vi ricorderà di bere.
  2. Non punterei ad inseguire un numero di bicchieri di acqua al giorno o il numero di bottiglie perchè comunque sarebbe un dato non soggettivo. Puoi bere 2 litri e non essere sufficiente, così come ne potrà servire molta meno. E’ il vostro corpo a dirvi quanto bere attraverso il colore dell’urina: tranne la prima della mattina deve essere sempre limpida.

Ovviamente se nell’arco della giornata prendete multivitaminici il colore subito dopo l’assunzione può cambiare.

Quando bere?

Sicuramente la mattina appena svegli, fondamentale dopo il digiuno notturno. Bere anche prima di andare a dormire soprattutto per chi soffre di mal di schiena, ernie o di schiacciamento delle vertebre. In questi casi sarebbe ancora meglio fare dei “rifornimenti” notturni. Durante la notte i dischi intervertebrali si disidratano, compromettendo maggiormente la sintomatologia. Bisogna bere molto per tenerli idratati.

Ma la regola generale è bere spesso, meglio al di fuori dei pasti. Durante i pasti l’acqua può rallentare la digestione. Soprattutto ha un forte potere saziante in quanto dilata lo stomaco…questo può essere anche un suggerimento per chi è a dieta.

bere acqua molto spesso
Bere spesso è il segreto

Per chi fa sport è importantissimo bere prima dell’allenamento o della gara. Per uno sforzo non superiore all’ora è necessario bere almeno ½ litro di acqua un’ora e mezza prima. Ovviamente più lo sforzo si protrae (sport di endurance) più si dovrà bere programmando anche dei “rifornimenti” (250ml ogni 15′) durante.

Ricordatevi che bere solamente durante non serve a nulla, soprattutto se siamo già disidratati. Il muscolo deve essere idratato prima dello sforzo. Anche se non siete dei professionisti, vorrei comunicarvi un dato importante: è sufficiente una disidratazione del 2% per compromettere la performance del 20% (dati del CIO).

Altri consigli utili per bere acqua

  1. non aspettate la sete, sarà troppo tardi; la sete, come la fame, è l’ultimo campanello di allarme, è la sveglia che il corpo ci fa sentire per portarci a bere, ma in realtà è già in “sofferenza”. Ecco perchè bisogna bere spesso.
  2. Quando si parla di sudorazione e sport, subito pensiamo a tutti quei integratori liquidi ed in polvere che il mercato ci propina per “mantenere” e “recuperare” il nostro bilancio idrico salino…non vi fate ingannare! Certo se pratichiamo uno sport di endurance possono essere utili ma altrimenti l’acqua è cio che serve. Il sudore contiene principalmente acqua ed una quantità molto piccola di elettroliti. Più vi allenate e più il corpo “suda meglio”, nel senso che perde più liquidi ma meno elettroliti. Quindi evitiamo di andare in palestra con queste bevande, soprattutto se dobbiamo dimagrire, visto che sono anche caloriche   

Scritto da Andrea Fabbri, esperto di nutrizione e personal trainer.

e-mail: andreafabbri.pt@gmail.com





Health & Wellness

Spesa a domicilio a Rovato: i consigli

spesa a domicilio a rovato

Che il commercio online abbia rivoluzionato ogni nostra abitudine, è fuori dubbio. Acquistare qualcosa sul Web è la normalità, dall’abbigliamento all’elettronica, dai viaggi ai corsi di formazione. Negli ultimi anni però, il fenomeno si è esteso anche ad altri settori, come quello dell’industria alimentare. Oggi infatti, è possibile fare la spesa online, traendo due enormi vantaggi: risparmio e comodità. E’ proprio la comodità il fattore che spinge molti ad usufruire di questo servizio, reso disponibile anche grazie alle moltissime app per fare la spesa. Senza dimenticare inoltre che i migliori supermercati per la spesa online, consegnano in poche ore. In questo articolo cercheremo di capire l’evoluzione che l’e-commerce gastronomico sta avendo, e quali sono le previsioni future in merito, sia a livello nazionale sia nell’area di Rovato.

Spesa online a domicilio a Seregno

NutriBees: spesa e piatti pronti a domicilio a Rovato

Facendo la spesa online non si acquistano solamente le materie prime. Non tutti hanno molto tempo oltre al lavoro, in questi casi cucinare e lavare le stoviglie può diventare un problema. È questo il caso di coloro che lavorano in ufficio, oppure in qualche azienda, dove il poco tempo per la pausa pranzo, non è sufficiente per tutti i preparativi. Ma anche per quelle persone che fanno smart working, in alcuni casi un menù pronto e variegato, può risultare decisamente comodo.

Ecco che entra in gioco NutriBees, che si occupa proprio della consegna piatti pronti gourmet a domicilio, ed è attivo a Rovato e in tutta la zona circostante. Rispetto alla spesa online tradizionale, NutriBees non ha limiti geografici. Che si tratti di comuni confinanti come Coccaglio, Erbusco, Cazzago San Martino, Castrezzato o Berlingo, oppure anche più periferici, come Brandico, Corzano, Capriolo, Pontoglio o Rudiano non importa: NutriBees può consegnare in poco tempo qualsiasi piatto a scelta tra i 30 del menù online.

E-commerce gastronomico e spesa online: i numeri

E’ un dato di fatto che il mondo dell’e-commerce è in crescita continua, le statistiche lo dimostrano. Il fenomeno negli ultimi tempi si è esteso al food&grocery. Solamente nel 2015 ad esempio, questo nuovo settore è cresciuto del 77% rispetto all’anno precedente, con un incremento superiore a tutti gli altri ambiti. I supermercati che consegnano la spesa a domicilio sono sempre più numerosi, e ad aprire le danze sono stati nomi di tutto rispetto del mondo della GDO, come Carrefour o Esselunga. Poco dopo si sono accodati anche Conad e Crai, fino ad arrivare ai discount come Lidl o Eurospin. La spesa online a domicilio è oramai una realtà consolidata.

Spesa a domicilio: vantaggi

I big dell’e-commerce tradizionale non potevano lasciarsi sfuggire questo nuovo settore, dato che fare la spesa online è diventato parte della nostra routine quotidiana. Così, sono diventati leader anche in questo settore. Amazon su tutti incontra il favore degli utenti, anche se magari per un numero più limitato di prodotti.

Ecco una lista dei leader per la spesa online a domicilio:

  • Amazon (costi di consegna bassi ma conveniente solo per alcuni prodotti)
  • Carrefour
  • Esselunga
  • Lidl
  • Eurospin
  • Conad

Ma perché la spesa online consegna a domicilio ha tanto successo? I motivi sono gli stessi che hanno decretato il primato del commercio online “no food”, ovvero prezzi migliori e la consegna spesa a domicilio in poche ore, essenziale per evitare il traffico cittadino e le code nei supermercati.

Spesa alimentare online: limiti

La consegna spesa a domicilio è un comodità per tanti, ma ancora non per tutti. D’altronde stiamo parlando di un servizio che sta prendendo davvero piede solamente negli ultimi anni, e che quindi deve essere ancora affinato per risultare impeccabile. Ad oggi l’unico vero grande limite della spesa a casa, è che si ritiene possa essere disponibile solamente coloro che abitano nei grandi centri urbani. Molto spesso infatti, le piccole periferie sono “tagliate” fuori da questi servizi, costringendo gli abitanti di moltissime frazioni a recarsi comunque nei supermercati, come gli abitanti di Rovato sanno bene. Come vedremo non è più così, ma alcuni servizi come Nutribees permettono di rifornirsi su tutto il territorio nazionale

Parliamo infatti di un passo importante per le grandi catene della GDO, che costringe i supermercati ad una riorganizzazione interna. Il primo punto da valutare, è sicuramente quello dei nuovi accordi da stipulare con corrieri e “padroncini” per le consegne. D’altronde il trend è oramai consolidato, e siamo sicuri che i grandi big come Simply, Eurospin, Pam e tanti altri, non si lasceranno sfuggire l’occasione per conquistare nuove fette di mercato.

NutriBees: servizi offerti

Ovunque viviate, NutriBees può raggiungervi, a differenza di alcune situazioni per la spesa online. Ci sono numerosi i servizi offerti dal brand, uno dei quali è l’innovativo test nutrizionale gratuito. Compilando tale test con alcuni dati personali infatti, il sistema sarà in grado di consigliare quali sono i piatti migliori per l’utente. 

Il menù è decisamente vario, in grado di interrompere la monotonia alimentare che molto spesso contraddistingue la nostra quotidianità:

Cucina Italiana di pesce e di carne, Cucina Etnica, Sushi, Pizza, Piadina, Gastronomia, Cucina salutare, Cucina Vegetariana, Cucina Vegana, Cucina senza glutine, Cucina Asiatica, Cucina Messicana, Cucina giapponese, Cucina Araba, Poke, Cucina Indiana, Cucina Cinese, Cucina dietetica, Ramen, Noodles, Cucina Regionale, Toast, Cucina Thailandese e molto altro ancora. 

Come detto, il servizio offerto da NutriBees, è attivo a Rovato e tutti i comuni limitrofi, tra cui:

Coccaglio, Erbusco, Cazzago San Martino, Castrezzato, Berlingo, Travagliato, Trenzano, Cologne, Ospitaletto, Passirano, Chiari, Adro, Corte Franco, Lograto, Castelcovati, Castegnato, Palazzolo sull’Oglio, Maclodio, Torbole Casaglia, Comezzano-Cizzago, Roncadelle, Brandico, Corzano, Capriolo, Pontoglio, Rudiano

Health & Wellness

Spesa a domicilio a Rivoli: consigli e come farla

Le nostre vite sono cambiate da quando c’è il commercio online. Oramai è del tutto naturale acquistare sul Web qualsiasi cosa, dall’abbigliamento all’elettronica, dai viaggi ai corsi di formazione. Questo fenomeno si è esteso anche al settore dell’industria alimentare. Oggi infatti, è possibile fare la spesa online, con due enormi vantaggi rispetto a quella tradizionale: risparmio e comodità. Grazie alle moltissime app per fare la spesa, fare acquisti è un gioco da ragazzi. Senza dimenticare inoltre che i migliori supermercati per la spesa online, consegnano in poche ore. In questo articolo cercheremo di capire l’evoluzione che l’e-commerce gastronomico sta avendo, e quali sono le previsioni future in merito, sia a livello nazionale sia nell’area di Rivoli.

Spesa online a domicilio a Seregno

NutriBees: spesa e piatti pronti a domicilio a Rivoli

Molti pensano che con la spesa online si acquistino solamente le “materie prime”, ma non è così. Ci sono situazioni in cui cucinare e lavare le stoviglie può diventare un problema. Pensiamo a coloro che lavorano in ufficio, oppure in qualche azienda, dove il poco tempo per la pausa pranzo, non è sufficiente per tutti i preparativi. Ma anche a chi che fa smart working, in alcuni casi un menù pronto, equilibrato e vario, può risultare decisamente comodo.

Ecco che entra in gioco NutriBees,si occupa proprio della consegna piatti pronti a domicilio, ed è attivo a Rivoli e in tutta la zona circostante. Il principale vantaggio di questo servizio, è dato dal fatto che non esistono limiti geografici, a differenza della spesa online tradizionale. Che si tratti di comuni confinanti come Alpignano, Collegno, Pianezza, Grugliasco o Rosta, oppure anche più periferici, come Volvera, Candiolo, Moncalieri, None, o Mappano, non importa: NutriBees può consegnare in poco tempo qualsiasi piatto a scelta tra i 30 del menù online.

E-commerce gastronomico e spesa online: i numeri

Le statistiche dimostrano come il mondo dell’e-commerce sia in crescita continua. Negli ultimi tempi il fenomeno negli ultimi tempi si è esteso al food&grocery. Solamente nel 2015 si è vista una crescita del settore pari al 77% rispetto all’anno precedente. Parliamo di incrementi superiori a qualsiasi ambito, anche più della moda o del settore editoriale. I supermercati che consegnano la spesa a domicilio sono sempre più numerosi, e ad aprire le danze sono stati nomi di tutto rispetto del mondo della GDO, come Carrefour o Esselunga. Poco dopo si sono accodati anche Conad e Crai, fino ad arrivare ai discount come Lidl o Eurospin. La spesa online a domicilio è oramai una realtà consolidata.

Spesa a domicilio: vantaggi

Poiché fare la spesa online è una consuetudine, i grandi dell’e-commerce tradizionale non potevano lasciarsi sfuggire questo nuovo business, e sono diventati leader anche in questo settore. Amazon su tutti incontra il favore degli utenti, anche se magari per un numero più limitato di prodotti.

Ecco una lista dei leader per la spesa online a domicilio:

  • Amazon (costi di consegna bassi ma conveniente solo per alcuni prodotti)
  • Carrefour
  • Esselunga
  • Lidl
  • Eurospin
  • Conad

Perché la spesa online consegna a domicilio ha tanto successo? I motivi sono sostanzialmente gli stessi che hanno decretato il primato del commercio online “no food”: prezzi migliori e la consegna a domicilio in poche ore, essenziale per evitare il traffico cittadino e le code nei supermercati.

Spesa alimentare online: limiti

La consegna spesa a domicilio è un comodità per tanti, ma non tutti possono usufruirne. Questo è un servizio che sta prendendo davvero piede in questi anni, e che quindi deve essere ancora affinato per risultare impeccabile. Ad oggi l’unico vero grande limite della spesa a casa, è che è disponibile solamente per coloro che abitano nei grandi centri urbani. Le sono “tagliate” fuori da questi servizi, costringendo gli abitanti di moltissime frazioni a recarsi comunque nei supermercati, come gli abitanti di Rivoli sanno bene. Come vedremo non è più così, ma alcuni servizi come Nutribees permettono di rifornirsi su tutto il territorio nazionale

Parliamo infatti di un passo importante per le grandi catene della GDO.

I supermercati dovranno attuare una riorganizzazione interna e stipulare nuovi accordi con corrieri e “padroncini” per le consegne. D’altronde il trend è oramai consolidato, e siamo sicuri che i grandi big come Simply, Eurospin, Pam e tanti altri, non si lasceranno sfuggire l’occasione per conquistare nuove fette di mercato.

NutriBees: servizi offerti

Nessuna località sia troppo piccola o poco servita per NutriBees, a differenza di alcune situazioni per la spesa supermercato online. NutriBees offre diversi servizi, tra cui anche l”innovativo test nutrizionale gratuito. Compilando tale test con alcuni dati personali infatti, il sistema sarà in grado di consigliare quali sono i piatti migliori per l’utente. 

Il menù è decisamente vario, in grado di interrompere la monotonia alimentare che molto spesso contraddistingue la nostra quotidianità:

Cucina Italiana di pesce e di carne, Cucina Etnica, Sushi, Pizza, Piadina, Gastronomia, Cucina salutare, Cucina Vegetariana, Cucina Vegana, Cucina senza glutine, Cucina Asiatica, Cucina Messicana, Cucina giapponese, Cucina Araba, Poke, Cucina Indiana, Cucina Cinese, Cucina dietetica, Ramen, Noodles, Cucina Regionale, Toast, Cucina Thailandese e molto altro ancora. 

Come detto, il servizio offerto da NutriBees, è attivo a Rivoli e tutti i comuni limitrofi, tra cui:

Alpignano, Collegno, Pianezza, Grugliasco, Rosta, Rivalta di Torino, Caselette, Villarbasse, Orbassano, Torino, Beinasco, Bruino, Buttigliera Alta, Sangano, San Gillio, Reano, Druento, Avigliana, Piossasco, Venaria Reale, Almese, Nichelino, Volvera, Candiolo, Moncalieri, None, Mappano, San Mauro Torinese, Pino Torinese, Settimo Torinese, Baldissero Torinese, Pecetto Torinese, Asti

Health & Wellness

Spesa a domicilio a Chiavari : i nostri consigli

spesa a domicilio a chiavari

E’ chiaro che gli acquisti online abbiano notevolmente modificato le nostre abitudini. Acquistare qualsiasi cosa sul Web è più che normale oggigiorno, dall’abbigliamento all’elettronica, dai viaggi ai corsi di formazione. Ultimamente, però, anche altri settori hanno beneficiato di questo trend, come l’industria alimentare. Oggi infatti, è possibile fare la spesa online, con due enormi vantaggi: risparmio e comodità. Quest’ultimo fattore è certamente molto rilevante, ed è reso possibile grazie alle moltissime app per fare la spesa. Senza dimenticare inoltre che i migliori supermercati per la spesa online, consegnano in poche ore. In questo articolo cercheremo di capire l’evoluzione che l’e-commerce gastronomico sta avendo, e quali sono le previsioni future in merito, sia a livello nazionale sia nell’area di Chiavari.

Spesa online a domicilio a Seregno

NutriBees: spesa e piatti pronti a domicilio a Chiavari

Dove sta scritto che la spesa online serve solo per acquistare le “materie prime”? Certe volte, cucinare e lavare le stoviglie può diventare un problema. Lo sanno bene coloro che lavorano in ufficio, oppure in qualche azienda, dove il poco tempo per la pausa pranzo, non è sufficiente per tutti i preparativi. Ma anche per quelle persone che fanno smart working, in alcuni casi un menù pronto e variegato, può risultare decisamente comodo.

NutriBees è pensato appositamente per la consegna di piatti pronti a domicilio, ed è attivo a Chiavari e in tutta la zona circostante. Proprio perché NutriBees arriva ovunque e non ha limiti geografici, rappresenta un grande vantaggio. Che si tratti di comuni confinanti come, Lavagna, Cogorno, Carasco, Leivi, oppure anche più periferici, come
Orero, Avegno, Recco, Rezzoaglio 0 Borzonasca, non importa: NutriBees può consegnare in poco tempo qualsiasi piatto a scelta tra i 30 del menù online.

E-commerce gastronomico e spesa online: i numeri

E’ sotto gli occhi di tutti che il mondo dell’e-commerce sia in crescita continua, un dato supportato anche dalle statistiche. La “novità” è che il fenomeno negli ultimi tempi si è esteso al food&grocery. Il solo 2015 ha registrato una considerevole crescita del 77% rispetto all’anno precedente. Parliamo di incrementi superiori a qualsiasi ambito, anche più della moda o del settore editoriale. I supermercati che consegnano la spesa a domicilio sono sempre più numerosi. Ad iniziare questa tendenza sono stati nomi di tutto rispetto del mondo della GDO, come Carrefour o Esselunga. Poco dopo si sono accodati anche Conad e Crai, fino ad arrivare ai discount come Lidl o Eurospin. La spesa online a domicilio è oramai una realtà consolidata.

Spesa a domicilio: vantaggi

Abbiamo detto come fare la spesa online sia diventato parte della nostra routine quotidiana. Proprio per questo motivo, i grandi nomi dell’e-commerce tradizionale non si sono fatti sfuggire questo nuovo business, diventando leader anche in questo settore. Amazon su tutti incontra il favore degli utenti, anche se magari per un numero più limitato di prodotti.

Ecco una lista dei leader per la spesa online a domicilio:

  • Amazon (costi di consegna bassi ma conveniente solo per alcuni prodotti)
  • Carrefour
  • Esselunga
  • Lidl
  • Eurospin
  • Conad

La spesa online consegna a domicilio ha tanto successo per gli stessi motivi che hanno decretato il primato del commercio online “no food”, ovvero prezzi migliori e la consegna spesa a domicilio in poche ore, essenziale per evitare il traffico cittadino e le code nei supermercati.

Spesa alimentare online: limiti

La consegna spesa a domicilio è un comodità, ma non ancora tutti possono sfruttarla. D’altronde stiamo parlando di un servizio che sta prendendo davvero piede solamente negli ultimi anni: deve essere ancora affinato per risultare impeccabile. Ad oggi l’unico vero grande limite della spesa a casa, è che si ritiene possa essere disponibile solamente coloro che abitano nei grandi centri urbani. Le piccole periferie sono escluse da questi servizi, costringendo gli abitanti di moltissime frazioni a recarsi comunque nei supermercati, come gli abitanti di Chiavari sanno bene. Come vedremo non è più così, ma alcuni servizi come Nutribees permettono di rifornirsi su tutto il territorio nazionale

Questo è un passo importante per le grandi catene della GDO, perciò i supermercati sono chiamati ad una riorganizzazione interna. Il primo punto da valutare è quello di stipulare nuovi accordi con corrieri e “padroncini” per le consegne. D’altronde il trend è oramai consolidato, e siamo sicuri che i grandi big come Simply, Eurospin, Pam e tanti altri, non si lasceranno sfuggire l’occasione per conquistare nuove fette di mercato.

NutriBees: servizi offerti

Poiché NutriBees può raggiungere ogni località, piccola o poco servita che sia, rappresenta un’ottima alternativa alla spesa supermercato online. Inoltre, offre numerosi i servizi, uno dei quali è l’innovativo test nutrizionale gratuito. Compilando tale test con alcuni dati personali infatti, il sistema sarà in grado di consigliare quali sono i piatti migliori per l’utente. 

Il menù è decisamente vario, in grado di interrompere la monotonia alimentare che molto spesso contraddistingue la nostra quotidianità:

Cucina Italiana di pesce e di carne, Cucina Etnica, Sushi, Pizza, Piadina, Gastronomia, Cucina salutare, Cucina Vegetariana, Cucina Vegana, Cucina senza glutine, Cucina Asiatica, Cucina Messicana, Cucina giapponese, Cucina Araba, Poke, Cucina Indiana, Cucina Cinese, Cucina dietetica, Ramen, Noodles, Cucina Regionale, Toast, Cucina Thailandese e molto altro ancora. 

Come detto, il servizio offerto da NutriBees, è attivo a Chiavari e tutti i comuni limitrofi, tra cui:

Lavagna, Cogorno, Carasco, Leivi, Zoagli, San Colombano Certonoli, Ne, Rapallo, Mazzanego, Sestri Levante, Coreglia Ligure, Genova, La spezia, Savona, imperia, Orero, Avegno, Recco, Rezzoaglio, Borzonasca,

Health & Wellness

Spesa a domicilio a Crema : i nostri consigli

spesa a domicilio a crema

Una delle più grandi rivoluzioni di questi ultimi anni, è il commercio online. Le nostre vite sono state rivoluzionate dalla possibilità di acquistare sul Web qualsiasi cosa, dall’abbigliamento all’elettronica, dai viaggi ai corsi di formazione. Il fenomeno si è recentemente esteso anche ad altri settori, come quello dell’industria alimentare. Oggi infatti, è possibile fare la spesa online, e ciò porta due enormi vantaggi: risparmio e comodità. La comodità è un fattore da non sottovalutare, anche grazie alle moltissime app per fare la spesa. Senza dimenticare inoltre che i migliori supermercati per la spesa online consegnano in poche ore. In questo articolo cercheremo di capire l’evoluzione che l’e-commerce gastronomico sta avendo, e quali sono le previsioni future in merito, sia a livello nazionale sia nell’area di Crema.

Spesa online a domicilio a Seregno

NutriBees: spesa e piatti pronti a domicilio a Crema

C’è ancora qualcuno che pensa che con la spesa online si acquistino solamente le “materie prime”. Talvolta cucinare e lavare le stoviglie può diventare un problema. Può esserlo per coloro che lavorano in ufficio, oppure in un’azienda che non concede molto tempo per la pausa pranzo. Ma anche per quelle persone che fanno smart working, in alcuni casi un menù pronto e variegato, può risultare decisamente comodo.

Grazie a NutriBees si può usufruire di un servizio di consegna piatti pronti a domicilio, ed è attivo a Crema e in tutta la zona circostante. Che vantaggi presenta? Innanzitutto, il fatto che non è soggetto a limiti geografici, come accade invece per la spesa online tradizionale. Che si tratti di comuni confinanti come Capergnanica, Ripalta Cremasca, Bagnolo Cremasco, Campagnola Cremasca o Chieve, , oppure anche più periferici, come Fiesco, Capralba, Castelleone, Casaletto di Sopra o Camisano, non importa: NutriBees può consegnare in poco tempo qualsiasi piatto a scelta tra i 30 del menù online.

E-commerce gastronomico e spesa online: i numeri

Le statistiche parlano chiaro: il mondo dell’e-commerce sia in crescita continua. Ciò che sorprende è che il fenomeno negli ultimi tempi si è esteso al food&grocery. Solamente nel 2015 il settore ha visto una crescita del 77% rispetto all’anno precedente. Parliamo di incrementi superiori a qualsiasi ambito, anche più della moda o del settore editoriale. I supermercati che consegnano la spesa a domicilio sono sempre più numerosi. I primi a lanciarsi in questa nuova sfida sono stati Carrefour o Esselunga. Poco dopo si sono accodati anche Conad e Crai, fino ad arrivare ai discount come Lidl o Eurospin. La spesa online a domicilio è oramai una realtà consolidata.

Spesa a domicilio: vantaggi

Abbiamo detto come fare la spesa online sia diventato parte della nostra routine quotidiana. Ovviamente, i leader dell’e-commerce tradizionale non si sono fatti sfuggire questo nuovo business, diventando leader anche in questo settore. Amazon su tutti incontra il favore degli utenti, anche se magari per un numero più limitato di prodotti.

Ecco una lista dei leader per la spesa online a domicilio:

  • Amazon (costi di consegna bassi ma conveniente solo per alcuni prodotti)
  • Carrefour
  • Esselunga
  • Lidl
  • Eurospin
  • Conad

Ma perché la spesa online consegna a domicilio ha tanto successo? Prezzi migliori e la consegna a domicilio in poche ore (per evitare stress da traffico cittadino e code nei supermercati). Questi sono gli stessi motivi che hanno decretato il primato del commercio online “no food”.

Spesa alimentare online: limiti

La consegna spesa a domicilio è un comodità, ma non ancora tutti possono usufruirne. D’altronde, è normale quando si parla di un servizio che sta prendendo davvero piede solamente negli ultimi anni e che deve ancora essere perfezionato. Ecco quale è il grande limite della spesa a casa: è disponibile solamente coloro che abitano nei grandi centri urbani. Molto spesso infatti, le piccole periferie sono “tagliate” fuori da questi servizi, costringendo gli abitanti di moltissime frazioni a recarsi comunque nei supermercati, come gli abitanti di Crema sanno bene. Come vedremo non è più così, anche grazie a servizi come Nutribees, che permettono di rifornirsi su tutto il territorio nazionale

E’ un passo importante per le grandi catene della GDO, le quali dovranno stipulare nuovi accordi con con corrieri e “padroncini” per le consegne, oltre che riorganizzarsi internamente. D’altronde il trend è oramai consolidato, e siamo sicuri che i grandi big come Simply, Eurospin, Pam e tanti altri, non si lasceranno sfuggire l’occasione per conquistare nuove fette di mercato.

NutriBees: servizi offerti

Per NutriBees non ci sono limiti geografici e demografici, a differenza di alcune situazioni per la spesa supermercato online. Il brandi offre diversi servizi, come l’innovativo test nutrizionale gratuito. Compilando tale test con alcuni dati personali infatti, il sistema sarà in grado di consigliare quali sono i piatti migliori per l’utente. 

Il menù è decisamente vario, in grado di interrompere la monotonia alimentare che molto spesso contraddistingue la nostra quotidianità:

Cucina Italiana di pesce e di carne, Cucina Etnica, Sushi, Pizza, Piadina, Gastronomia, Cucina salutare, Cucina Vegetariana, Cucina Vegana, Cucina senza glutine, Cucina Asiatica, Cucina Messicana, Cucina giapponese, Cucina Araba, Poke, Cucina Indiana, Cucina Cinese, Cucina dietetica, Ramen, Noodles, Cucina Regionale, Toast, Cucina Thailandese e molto altro ancora. 

Come detto, il servizio offerto da NutriBees, è attivo a Crema e tutti i comuni limitrofi, tra cui:

Capergnanica, Ripalta Cremasca, Bagnolo Cremasco, Campagnola Cremasca, Chieve, Madignano, Cremosano, Pianengo, Offanengo, Izano, Ricengo, Casaletto Ceredano, Casaletto Vaprio, Ripalta Guerina, Vaiano Cremasco, Quintano, Moscazzano, Ripalta Arpina, Sergnano, Torlino Vimercati, Fiesco, Capralba, Castelleone, Casaletto di Sopra, Camisano, Casale Cremasco-Vidolasco